lunedì 20 dicembre 2021

VERSO JUVENTUS-CAGLIARI: PRECEDENTI E PROBABILI FORMAZIONI


Dopo la bella vittoria contro il Bologna, la Juventus è attesa dall'ultimo impegno prima della sosta natalizia. A sbarcare a Torino, sarà il Cagliari di Mazzarri, in crisi di risultati e di punti e mandato in ritiro dalla società.

L'allenatore Massimiliano Allegri si aspetta un'altra prova positiva e tre punti che manterrebbero la Juventus in corsa per un posto in Champions, oggi lontano soltanto sei lunghezze.

In attesa della conferenza stampa della vigilia, pare che il mister sia indirizzato a confermare, per gran parte, la formazione uscita vittoriosa da Bologna, per cui tra i pali dovremmo vedere Szczesny.


In difesa, i dubbi sono due e riguardano Luca Pellegrini, uscito prima del tempo al Dall'Ara per un fastidio al polpaccio e Giorgio Chiellini che, con tutta probabilità, rientrerà nel 2022 come Dybala.

Al centro, dunque, spazio ancora a Bonucci e De Ligt, tra i migliori nella precedente partita e sulle fasce, a destra Cuadrado e a sinistra uno tra Pellegrini e Alex Sandro.

A centrocampo, dovrebbe riprendersi il posto da titolare Locatelli, dopo essere subentrato nella ripresa a Bologna e, accanto a lui, McKennie, già in gran spolvero dopo l'infortunio. Sulle fasce, largo a Bernardeschi e al ballottaggio tra Kulusevski e Rabiot, con la sorpresa Kean dietro l'angolo.

In avanti, confermatissimo Morata che sta vivendo un ottimo momento di forma e che vorrebbe chiudere l'anno in volata, aumentando il suo score realizzativo. 


Domani Juventus e Cagliari si incontreranno per la 92ma volta e il bilancio parla, chiaramente, a favore dei bianconeri che hanno vinto per 46 volte, pareggiato 30 e perso 15. 

La partita si giocherà domani martedì 21 dicembre alle ore 21.00 e verrà trasmessa, in esclusiva, su DAZN.

In attesa di un eventuale intervento durante il mercato di gennaio, la Juventus è chiamata a vincere e a convincere, così da iniziare il nuovo anno con rinnovate ambizioni. 


Nessun commento:

Posta un commento