venerdì 14 gennaio 2022

JUVENTUS-UDINESE, ARBITRO E PROBABILI FORMAZIONI

 

Dopo la cocente sconfitta in Supercoppa Italiana arrivata sul filo di lana e a causa di un clamoroso errore di Alex Sandro, la Juventus si rituffa in Campionato, sempre alla rincorsa del quarto posto.

La 22ma giornata di Serie A prevede lo scontro con l'Udinese di Cioffi, ancora alla ricerca di un'identità precisa e di punti salvezza.

Allegri spera di portare a casa altri tre punti dopo quelli arrivati, in rimonta, all'Olimpico contro la Roma e punta sul rientro dei giocatori squalificati contro l'Inter, in primis de Ligt e Cuadrado.


In porta, dopo il forzato turno di riposo in Supercoppa, dovrebbe tornare Szczesny, mentre in difesa è ballottaggio tra Rugani e Bonucci, al fianco dell'olandese. Sulle fasce, dovrebbero agire Cuadrado e uno tra Alex Sandro e Pellegrini

Per quanto riguarda il centrocampo, Locatelli dovrebbe far coppia con Bentancur, con Bernardeschi e McKennie dirottati sulle fasce.

In avanti, Dybala dovrebbe ritrovare il posto da titolare, al fianco di Morata. Dopo la panchina contro l'Inter, la scialba prova una volta entrato in campo e il mistero del rinnovo, per l'argentino potrebbe essere una chance importante per dare un segnale a se stesso e ai tifosi.


In attesa della conferenza stampa di Allegri, in programma oggi pomeriggio, di seguito i probabili schieramenti delle due squadre:

JUVENTUS: Szczesny, Cuadrado, Bonucci; De Ligt, Pellegrini, Locatelli; McKennie, Bentancur, Bernardeschi; Dybala, Morata - All. Allegri

UDINESE: Silvestri, Perez, Nuytinck; Zeefelaar, Molina, Wallace; Makengo, Udogie, Pussetto; Deulofeu, Beto - All. Cioffi

La partita sarà arbitrata da Antonio Giua, coaudiuvato da Raspollini e Di Gioia, mentre al Var ci sarà Chiffi.

Il match si giocherà sabato 15 gennaio alle ore 20.45 e sarà la sfida numero 104 tra le due squadre. I precedenti parlano di 68 vittorie per i bianconeri di Torino, 22 pareggi e 13 vittorie per i friulani.


Nessun commento:

Posta un commento