lunedì 17 gennaio 2022

JUVENTUS, TORNA LA COPPA ITALIA

 
Dopo la vittoria in Campionato contro l'Udinese, per la Juventus è già ora di tornare in campo per gli ottavi di finale di Coppa Italia. L'avversaria è la Sampdoria in piena crisi di risultati e con l'ombra del ritorno di Giampaolo che pende su D'Aversa.

In vista anche del delicatissimo match contro il Milan in programma domenica 23 gennaio, Allegri, che sarà squalificato, farà riposare qualcuno e darà spazio a chi, fino a oggi, ha giocato di meno.

In porta, dunque, ci sarà spazio per Perin che torna dopo aver giocato bene la sfortunata finale di Supercoppa Italiana, mentre in difesa molte scelte saranno obbligate visti gli infortuni e le indisponibilità. Sulle fasce dovrebbero agire De Sciglio e Alex Sandro, mentre al centro Rugani dovrebbe fare coppia con Chiellini, visto che De Ligt è squalificato.


A centrocampo possibile la conferma della coppia Arthur-Bentancur, con il rientro di Bernardeschi sulla fascia destra e di Rabiot in quella sinistra.

In attacco, anche complice la squalifica di Moise Kean, dovrebbe esserci spazio per Alvaro Morata dal primo minuto. Come suo partner, Dybala gode dei favori del pronostico, ma occhio a Kaio Jorge che potrebbe avere la sua prima chance da titolare. 

Dopo aver perso il primo trofeo della stagione, per la Juventus sarà importante vincere, così da dare continuità ai risultati in Campionato e mantenere vivo un altro obiettivo fondamentale per dare un senso a questa difficile annata. 


Questi i probabili schieramenti delle due squadre:

JUVENTUS: Perin; De Sciglio, Chiellini, Rugani, Alex Sandro; Bernardeschi, Bentancur, Arthur, Rabiot; Dybala, Morata - All. Allegri

SAMPDORIA: Falcone; Conti, Dragusin, Chabot, Murru; Candreva, Thorsby, Ekdal, Ciervo; Gabbiadini, Quagliarella - All. D'Aversa

La partita si giocherè martedì 18 gennaio alle ore 21.00 all'Allianz Stadium di Torino e verrà trasmessa, in esclusiva, su Canale 5. La vincente incontrerà una tra Sassuolo e Cagliari, sempre in gara unica


Nessun commento:

Posta un commento