lunedì 10 gennaio 2022

STAGIONE FINITA PER FEDERICO CHIESA: LESIONE AL CROCIATO ANTERIORE DEL GINOCCHIO SINISTRO

 
Dopo l'uscita dal campo in lacrime di ieri sera, stamattina Federico Chiesa si è sottoposto agli esami presso il J Medical per conoscere l'entità dell'infortunio al ginocchio subito contro la Roma.

Le immagini di ieri sera non erano state molto incoraggianti, tanto che subito, da più parti, si è parlato dell'interessanto del crociato del ginocchio sinistro. Stamattina, purtroppo, le peggiori previsioni sono state confermate e l'esito degli esami ha rilevato la lesione al crociato anteriore sinistro, per cui il giocatore dovrà sottoporsi a intervento chirurgico. 

Chiesa era appena rientrato dopo l'infortunio muscolare di dicembre e che lo aveva tenuto fuori circa un mese, per cui questa nuova tegola non ci voleva proprio, sia per lui sia per la Juventus.


I bianconeri, infatti, stanno attraversando un momento delicato e decisivo della stagione. Dopo il pareggio contro il Napoli e la vittoria in rimonta contro la Roma, tra qualche giorno saranno impegnati nella finale di Supercoppa Italiana e a febbraio riprenderà la Champions League, con gli ottavi di finale. 

A questo punto, con Chiesa ormai fuori gioco fino al termine della stagione, la Juventus dovrà, gioco forza, intervenire sul mercato per rinforzare la squadra. I nomi caldi rimangono sempre gli stessi, ma ora la dirigenza dovrà stringere i tempi.

La notizia, tra l'altro, è una brutta botta anche in chiave Nazionale, visto che l'Italia si giocherà l'accesso ai Mondiali in Qatar nel prossimo marzo. Mancini dovrà fare a meno di Chiesa, uno dei calciatori più decisivi fino a oggi con la maglia azzurra. 


Nessun commento:

Posta un commento