venerdì 29 ottobre 2021

VERSO VERONA-JUVENTUS: LE PROBABILI SCELTE DI ALLEGRI

 

Dopo l'inaspettata sconfitta casalinga contro il Sassuolo, la Juventus si rituffa in Campionato con l'insidiosa trasferta di Verona.

La squadra dell'ex Igor Tudor viene dal buon pareggio raccolto a Udine e ha vinto le ultime tre gare in casa, mentre i bianconeri stanno attraversando un momento di preoccupante involuzione che ha portato a un solo punto in due partite.

Massimiliano Allegri dovrebbe cambiare, ancora una volta, gli undici in campo proseguendo nella rotazione degli uomini, alla ricerca di una formazione affidabile e in grado di assicura una certa continuità di gioco.


In porta rientrerà Szczesny dopo la buona prova di Perin contro il Sassuolo. In difesa, Chiellini dovrebbe concedere un turno di riposo a Bonucci e giocare al fianco del confermato de Ligt, mentre sulle fasce agiranno Danilo e Alex Sandro, viste anche le poche alternative.

A centrocampo, dovrebbe essere il turno di Arthur titolare, al fianco di Locatelli, seppure quest'ultimo sia apparso stanco. Sulle fasce, dovrebbero agire Cuadrado e Chiesa. Bernardeschi dovrebbe partire dalla panchina, ma non possiamo escludere che, come accaduto con Rabiot nel match contro il Sassuolo, possa essere l'allegrata di turno.

Infine, attacco confermato con la coppia Dybala-Morata, nonostante la pessima prova dello spagnolo contro il Sassuolo. In panchina, lo scalpitante Kaio Jorge, sempre in attesa della sua prima da titolare, mentre il rientro di Kean è rinviato a dopo la Champions.

La partita si giocherà allo stadio Bentegodi domani 30 ottobre alle ore 18.00. Verrà trasmessa, in esclusiva, su DAZN.


2 commenti:

  1. perche' non provare dall'inizio kaio jorge?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il rapporto di Allegri con i giovani è sempre molto complicato...

      Elimina