mercoledì 13 aprile 2022

JUVENTUS-BOLOGNA: ARBITRO E PROBABILI FORMAZIONI

 
Rientrata in corsa per lo scudetto dopo gli stop di Napoli e Milan, la Juventus sabato sera affronterà un match, sulla carta, molto abbordabile, contro un Bologna ormai quasi salvo.

Raccogliere altri tre punti sarebbe fondamentale, sia per rafforzare il quarto posto sia, perché no, per mettere qualche brivido alle squadre davanti in classifica.

Per l'occasione, l'allenatore bianconero Massimiliano Allegri dovrebbe confermare la formazione uscita vittoriosa dall'Unipol Domus di Cagliari, eccezion fatta per il rientro di Morata dopo la squalifica. 


Pertanto, in porta ci sarà Szczesny, mentre in difesa dovrebbero essere confermati Chiellini e De Ligt al centro e Danilo e Pellegrini sulle fasce.

A centrocampo, qualcuno dovrà, probabilmente, fare posto a Morata, per cui dovrebbero giocare Rabiot, Zakaria e Cuadrado. In avanti, infine, spazio a Dybala e Vlahovic con lo spagnolo.

Di seguito i probabili schieramenti delle due squadre:

JUVENTUS: Szczesny, Danilo, Chiellini; De Ligt, Pellegrini, Zakaria; Rabiot, Cuadrado, Morata; Dybala, Vlahovic - All. Allegri

BOLOGNA: Skorupski, Soumaro, Medel; Theate, Hickey, Aebischer; Schouten, Svanberg, Dijks; Arnautovic, Barrow - All. Mihajlovic


I precedenti tra le due squadre sono 185 e parlano decisamente a favore della Juventus che ha raccolto 92 vittorie contro le 29 del Bologna, i pareggi sono stati 64.

A dirigere l'incontro ci sarà l'arbitro Juan Luca Sacchi di Macerata che sarà coadiuvato da Galetto e Zingarelli, mentre al VAR agirà Guida.

La partita si giocherà sabato 16 aprile alle ore 18.30 e verrà trasmessa, in esclusiva, su DAZN.


Nessun commento:

Posta un commento