martedì 5 ottobre 2021

VLAHOVIC NON RINNOVA CON LA FIORENTINA: DIETRO C'È LA JUVENTUS?

 

Sta facendo molto discutere l'annuncio del Presidente della Fiorentina Rocco Commisso che ha comunicato l'intenzione di Dusan Vlahovic di non rinnovare il contratto con la società viola.

Già nelle settimane scorse era trapelata l'intenzione dell'attaccante serbo, il quale comincia a sentire stretta la maglia della Fiorentina e vorrebbe mettersi alla prova in palcoscenici ben più importanti e prestigiosi.

Nell'annunciare la notizia, Commisso ha precisato che "dal mio arrivo a Firenze ho sempre promesso ai nostri tifosi che sarei stato sincero con loro e che non avrei mai fatto promesse che non potevo mantenere. Desidero, pertanto, aggiornare il Popolo Viola relativamente a una questione di cui si è molto parlato e scritto in questi mesi, ovvero il rinnovo del contratto di Dusan Vlahovic. Come sapete la Fiorentina ha fatto un’offerta molto importante al calciatore, una proposta di contratto che lo avrebbe reso il giocatore più pagato della storia del Club. La nostra offerta era stata, inoltre, nel tempo migliorata in più occasioni per venire incontro alle richieste sia di Dusan che del suo entourage, ma, nonostante i nostri sforzi, la proposta di rinnovo non è stata accettata". 


La trattativa andava avanti ormai da diversi mesi, ma la sensazione è stata sempre quella di un accordo sempre meno probabile, vista soprattutto la volontà del giocatore, convinto di poter diventare uno dei più forti centravanti d'Europa, tanto da aver lanciato, nelle settimane scorse, il guanto di sfida al fenomeno norvegese Erling Haaland.

Nella sua lettera, Commisso prosegue spiegando che "in queste settimane in cui sono stato qui a Firenze ho provato personalmente a trovare una soluzione che potesse rendere felice il ragazzo e il Club, ma, con mio grande dispiacere, ogni nostro tentativo e ogni nostro sforzo non è stato premiato. A me e alla Fiorentina non resta altro che prendere atto della volontà del calciatore e del suo entourage e di conseguenza individuare nel breve soluzioni fattibili e adeguate per proseguire al meglio questa nuova ed entusiasmante stagione".

Dunque, si è aperta ufficialmente l'asta per il gioiello viola, già cercato quest'estate da diversi club, sia italiani che europei. Tra questi c'è proprio la Juventus che segue il centravanti già da qualche anno e che sarebbe intenzionata a portarlo a Torino l'anno prossimo. 

Ebbene, a quanto pare, dietro il rifiuto di Vlahovic ci sarebbe proprio la Juventus che avrebbe già un accordo con l'entourage del giocatore, il quale, a sua volta, sarebbe molto contento di vestire la maglia bianconera. La formula studiata per il trasferimento sarebbe molto simile a quella usata per Federico Chiesa, ma molto dipenderà dalla Fiorentina. 

Di certo, la nuova destinazione del centravanti serbo sarà uno degli argomenti più gettonati nei prossimi mesi, ma già i tifosi juventini sognano un tridente delle meraviglie Dybala-Vlahovic-Chiesa


Nessun commento:

Posta un commento