martedì 5 ottobre 2021

DYBALA: ACCORDO RAGGIUNTO FINO AL 2025?

 

La telenovela del rinnovo di Paulo Dybala dovrebbe essere arrivata al capolinea. Secondo quanto scritto da "La Gazzetta dello Sport", le parti avrebbero trovato finalmente un accordo basato su un ingaggio di 8 milioni + 2 di bonus annui e valido fino al 2025.

Inoltre, il contratto prevederebbe che, dal terzo anno, i bonus possano diventare parte fissa dell'ingaggio, così da permettere al giocatore argentino di guadagnare 10 milioni netti all'anno + bonus e diventare, con de Ligt, il calciatore più pagato della Juventus.

Secondo il giornale, l'indizio principale dell'accordo sarebbe la partenza di Jorge Antun, procuratore della Joya, che ha lasciato l'Italia in questi giorni perché "non ci sarebbe più bisogno della sua presenza".



Dunque, dopo il tira e molla delle scorse settimane, si chiude il primo importante rinnovo in casa bianconera, grazie al quale il numero 10 viene blindato, confermandone il ruolo centrale nel progetto di Allegri.

Il risultato pare la logica conseguenza di un rapporto che non poteva interrompersi proprio nel momento in cui, con la partenza di Cristiano Ronaldo, Dybala è tornato al centro del gioco della squadra e con la fascia di capitano al braccio.

Dopo l'infortunio delle scorse settimane, la Joya dovrebbe tornare in campo dopo la sosta per le Nazionali, in occasione di Juventus-Roma, match decisivo per la rincorsa dei bianconeri verso le posizioni alte della classifica. 


Nessun commento:

Posta un commento