domenica 5 settembre 2021

SZCZESNY: "GUARDARE SEMPRE AVANTI"

Dopo le polemiche seguite alle due clamorose "papere" che sono costate la vittoria alla Juventus nella trasferta di Udine, il portiere bianconero Wojciech Szczesny è tornato a parlare dal ritiro della Polonia con cui è impegnato nei match per la qualificazione ai prossimi Mondiali in Qatar.

Come sua abitudine, il polacco ha tenuto un profilo basso, senza lasciarsi trascinare degli attacchi ricevuti né dal tanto richiesto cambio in porta con Perin: "Uno dei miei punti di forza è che sono sempre stato in grado di ignorare ciò che la gente dice sulle mie prestazioni, non penso alle critiche positive né a quelle negative", ha detto Szczesny, deciso a farsi scivolare le critiche addosso. 



"La maggior parte delle volte sia quelle positive che quelle negative vengono ingigantite e la realtà sta semplicemente nel mezzo", ha aggiunto, gettando acqua sul fuoco e mostrando di non aver perso nulla della sua consueta sicurezza. "Per me l'importante è guardare sempre avanti e concentrarsi sulle prossime partite, senza farsi condizionare dai commenti che arrivano dall'esterno". 

Il momento per Szcsesny non è facile, come non lo è per la Juventus che nelle prime due giornate di Campionato ha raccolto la miseria di un punto. Tuttavia, il numero 1 bianconero non sembra intenzionato a mollare, anzi, sta preparando la riscossa, sua e, si spera, di tutta la squadra, magari già dalla prossima sfida al Napoli.

Nessun commento:

Posta un commento