giovedì 28 aprile 2022

JUVENTUS-VENEZIA: ARBITRO E PROBABILI FORMAZIONI

 
Arrivata a un solo punto dal terzo posto, la Juventus è chiamata all'ultimo sforzo per recupare, seppur parzialmente, una stagione deludente. Oltre alla finale di Coppa Italia, infatti, bianconeri devono raggiungere un posto in Champions e risalire la classifica il più possibile.

La sfida casalinga contro il Venezia è, sulla carta, molto abbordabile, ma i veneti, in piena lotta per non retrocedere e freschi dell'esonero di Paolo Zanetti, sono a caccia disperata di qualche punto che possa farli ancora sperare.

La Juventus, dal canto suo, è sempre alle prese con gli infortuni e questa settimana si è aggiunto al folto gruppo anche De Sciglio, vittima di un affaticamento muscolare. Allegri, dunque, dovrà fare i conti con i soliti uomini contati


La porta sarà difesa da Szczesny, mentre in difesa Danilo dovrà stringere i denti ancora una volta, affiancato da Bonucci e de Ligt al centro e da Pellegrini sulla sinistra.

A centrocampo, posto assicurato per Rabiot e Zakaria, a cui dovrebbe aggiungersi Bernardeschi, mentre in avanti largo al tridente Morata-Dybala-Vlahovic, con Kean che, però, potrebbe subentrare dopo il gol decisivo contro il Sassuolo.

Di seguito i probabili schieramenti delle due squadre:

JUVENTUS: Szczesny, Danilo, Bonucci; de Ligt, Pellegrini, Bernardeschi; Zakaria, Rabiot, Morata; Dybala, Vlahovic - All. Allegri

VENEZIA: Maenpaa, Mateju, Svoboda; Ceccaroni, Haps, Busio; Ampadu, Cuisance, Aramu; Henry, Okereke - All. Soncin


Ad arbitrare l'incontro ci sarà Alessandro Prontera, coadiuvato da Di Iorio e Lombardo, mentre al VAR agirà Mazzoleni. 

Fra le due squadre sarà il 35° incontro e i precedenti parlano decisamente a favore della Juventus che ha collezione ben 20 vittorie. I pareggi sono stati 11 e i successi del Venezia appena 3. 

La partita si giocherà domenica 1° maggio alle ore 12.30 e verrà trasmessa sia su DAZN sia su SKY.


Nessun commento:

Posta un commento