giovedì 2 settembre 2021

I VIKINGS CONTESTANO AGNELLI E LA JUVENTUS

 

Prosegue il momento difficile della Juventus che dopo i risultati deludenti di inizio Campionato e le polemiche per un mercato non all'altezza, nella notte sono comparsi degli striscioni di contestazione fuori dall'Allianza Stadium. Protagonisti della protesta, il gruppo di ultrà organizzati Vikings che hanno rimproverato il Presidente Agnelli per aver distrutto la squadra e trasformato lo stadio in un salotto: "Squadra distrutta e uno stadio salotto... Agnelli e Pairetto disastro perfetto". Sul secondo striscione, invece, i Vikings protestano per l'esclusione dei gruppi ultrà voluta dallo stesso Agnelli:  "Ovunque tamburi e striscioni!! All'Allianz burattini e figure da coglioni"



Mai come in questi ultimi mesi, la tifoseria juventina sembra divisa: da un lato proprio i gruppi organizzati, coinvolti mesi fa in un'inchiesta su presunte infiltrazioni della 'Ndrangheta, dall'altro i tifosi di tutta Italia ancora alle prese col caso Ronaldo e la gestione del post da parte della dirigenza. 





Nessun commento:

Posta un commento